martedì 6 ottobre 2009

Bio-Gadget per un marketing fatto ad arte














Il vivaista Tino Sorino degli Antichi Poderi del Paradiso ha ripercorso la singolare provocazione ispirata dalla celebre opera di Piero Manzoni "Merda d'Artista" (21 maggio 1961) proponendo a Guastalla nell'ambito della recente edizione di Piante e Animali Perduti
un prodotto del tutto particolare.
Stiamo parlando di 1 kg di "Merda d'Asino" prodotta dalla sua affezionatissima asinella Gilda e ben confezionata in eleganti barattoli contrassegnati da un numero progressivo a tutela della tiratura limitata di soli 300 pezzi.
Un gadget singolare per concentrare sulla propria attività l'attenzione delle migliaia di persone intervenute alla manifestazione e offrire con ironia un piccolo saggio di preziosa materia organica per una straordinaria concimazione biologica.

1 commento:

Mostafa ElShafei ha detto...

Gr8 Blog! Gr8 Post!!! Check THIS too!!!